giovedì 18 aprile 2019
Categoria 3
tag 1

TENUTA DI BISERNO - Maremma

La Tenuta di Biserno è stata scoperta da Lodovico Antinori nel 1995. Inizialmente, egli pensò di integrare questi terreni nell’Ornellaia, ma ben presto si rese conto che, considerando la geologia e le grandi dimensioni del terreno, Tenuta di Biserno, richiedeva un progetto separato, di conseguenza, Lodovico Antinori, con il fratello Piero e il proprietario del terreno Umberto Mannoni, decise di dare vita alla Tenuta di Biserno. La tenuta si trova in Alta Maremma e confina a nord ed a sud con il più famoso villaggio di Bolgheri. L’elemento unico di questa tenuta è la vigna chiamata Bellaria, che nell’esposizione a sud è parte di Bolgheri mentre l’esposizione a nord fa parte di Biserno, tra cui il famoso vigneto Lodovico che è formato da 6 ha (14 acri), di straordinario terroir, considerato dalla maggioranza degli esperti il miglior terroir di questa grande area. Sono stati piantati principalmente cabernet franc ed in piccola parte merlot. Questo vigneto è stato piantato nel 2003 ed ha dato grandi soddisfazioni finora. Il terroir consiste nel conglomerato unico di Bolgheri, terreno alluvionale, calcare attivo, carbonato di calcio, ciottoli rotondi che regalano un buon drenaggio al terreno. Anche il microclima gioca un ruolo importante, perché la vigna riceve una brezza fresca tutto l’anno. Di solito in questi vigneti, sono stati raccolti l’equivalente di una bottiglia per pianta, tutto a mano, e di solito INT 3/4 volte (in base al diverso tempo di maturazione dei grappoli). Tenuta di Biserno si estende verso la parte settentrionale e la restante parte di 45 ha (80 acri) è situata nella zona collinare intorno al nostro Relais. L’impianto è ancora in gran parte cabernet franc seguito da merlot, cabernet sauvignon ed anche una percentuale di petit verdot, il terroir è molto vario, in alcune zone particolarmente ricco d’argilla, buono per il merlot, mentre la parte del conglomerato di Bolgheri è meglio per il cabernet. La formazione è cordone speronato. Il sistema impiantistico è cordone speronato con una densità di 6.500 piante / ha.

Ora disponibile da Obsequium!
Visit us!

info@obsequium.it
www.obsequium.it
055 216849

#wineshop #winebar #winetasting

Nuova Selezione di Vini al Bicchiere!


lunedì 22 giugno 2020
gianluca
Vini al bicchiere
Nella nostra enoteca è disponibile tutti i giorni una selezione di vini al calice al quale è possibile abbinare degli assaggi gastronomici. Concediti un momneto di tranquillità e vieni a goderti un ...

Bollicine per le feste!


venerdì 13 dicembre 2019
gianluca
Spumanti
Per Natale ed il Nuovo Anno non c'è cosa migliore che brindare con un ottima bottiglia di bollicine, scopri la nostra accurata selezione che va da Prosecco, Franciacorta, Metodo Classico e Champagne. ...

Vive le France!


mercoledì 11 dicembre 2019
gianluca
VINI INTERNAZIONALI
All'enoteca Obsequium Firenze sono arrivate delle bottiglie molto speciali. Alcuni tra i vini più rari e ricercati di tutto il mondo provenienti dalle più famose zone della Francia, la Borgogna...

A NATALE STUPISCI TUTTI!


martedì 26 novembre 2019
Gianluca
cavatappi
Natale è alle porte, se vuoi fare un regalo importante scegli i prestigiosi Cavatappi Pulltex con incisione, modelli professionali arricchiti da eleganti colorazioni dorate, cromate e rosè. La dedica ...

FERMATI,SIEDITI E BEVI!


martedì 28 maggio 2019
Categoria
tag 3
Più di 20 etichette al bicchiere da tutta Italia!

Se il vino è la tua passione, vieni da Obsequium: il nostro staff, preparato e qualificato, risponderà a qualsiasi tua domanda e ti aiuterà nella scelta ...

MORIS FARM - Massa Marittima (GR)


domenica 28 aprile 2019
Categoria
tag 3
Presente sugli scaffali di Obsequium la storica azienda del grossetano, nel sud della toscana, che tra Vermentino, Morellino (Base e riserva) ed altre denominazioni, trova il suo fiore all' occhiello ...

cavatappi Pulltex


giovedì 18 aprile 2019
Categoria
tag 1, tag 1
Non è importante solo la qualità della bottiglia che si beve ma anche il cavatappi con la quale si apre...Da Obsequium una vasta gamma di cavatappi Pulltex, pratici e colorati. Vieni a scegliere...

TENUTA DI BISERNO - Maremma


giovedì 18 aprile 2019
Categoria 3
tag 1
La Tenuta di Biserno è stata scoperta da Lodovico Antinori nel 1995. Inizialmente, egli pensò di integrare questi terreni nell’Ornellaia, ma ben presto si rese conto che, considerando la geologia ...