Pol Roger Vintage 2012
Nome

Pol Roger Vintage 2012

Produttore
Categoria
Anno
2012
Uvaggio
Pinot Noir 60%, Chardonnay 40%
Share
100

Lo Champagne Brut "Vintage" è semplicemente l’espressione dell’eleganza e della ricercatezza della maison Pol Roger. È figlio della massima selezione ed esaltazione di un’annata specifica, che viene vinificata come millesimo solamente in presenza di condizioni ottimali. Il “Vintage” di Pol Roger porta, già nel nome, il fascino illimitato di una storia fatta di 160 anni e 5 diverse generazioni. Esse si sono alternate, apportando continuamente una crescita che è andata a raffinare sempre di più il tocco della maison, come fosse la pennellata di un artista. Infatti gli Champagne firmati Pol Roger sono opere d’arte liquide. Un nome, una garanzia e una lunga e avvincente storia. Il Brut “Vintage” incarna il carattere attraente e seducente della bollicina francese, che si esprime attraverso un linguaggio di eccellenza.

Il “Vintage” Brut di Pol Roger è uno Champagne composto, secondo il tradizionale blend della maison, da 60% di Pinot Nero e 40% di Chardonnay. Tali uve provengono da 20 parcelle, tutte classificate come Grand Cru o Premier Cru, situate presso la zona delle Montagne de Reims e presso la Côte des Blancs. In seguito ad un’accuratissima vendemmia, i grappoli vengono delicatamente pressati ed il mosto ottenuto subisce una decantazione a freddo. La fermentazione alcolica viene svolta in contenitori di acciaio, così come la fermentazione malolattica. Solo al termine di queste due fasi, le parcelle vinificate separatamente fino a quel momento, vengono assemblate ed il vino base ottenuto viene imbottigliato affinché prenda avvio la seconda fermentazione. Essa si svolge all’interno delle bottiglie poste a 33 metri in profondità nelle storiche cantine Pol Roger. Il remuage manuale ed un’attesa lunga più di 8 anni precedono la messa in commercio.

Pol Roger Brut “Vintage” Champagne manifesta il suo riconoscibile charme già attraverso il colore dorato ed il perlage fine e persistente. Eleganza e delicatezza rendono raffinata una complessità intensa, che si apre su sentori freschi di agrumi e altri più dolci di albicocca e pesca, per poi lasciare emergere note di frutta secca e mela cotogna. In bocca, il suo carattere suadente si manifesta nella cremosità del sorso e nel corpo pieno, morbido ed al contempo reso fine dalla freschezza. Persiste in un finale di bocca che rimanda alla frutta matura. Per dare un tocco di nobiltà alla propria cantina, non può mancare un capitolo di storia raccontato da Pol Roger.