Barolo Paiagallo
Nome

Barolo Paiagallo

Anno
2015
Uvaggio
100% Nebbiolo
Share
66

AFFINAMENTO
Inizia in barriques e dura circa 12 mesi. Al termine il vino viene travasato in botti di Allier di 2-3 mila litri, dove prosegue l’affinamento per un ulteriore anno. La permanenza in botti medio-piccole consente di affinare ulteriormente i tannini senza incrementare la sensazione boisè e per ottenere il giusto equilibrio tra il profumo dell’uva e quello del legno. Al termine della permanenza nel legno si effettua, se necessario, una chiarifica per arrotondare ulteriormente qualche spigolosità rimasta e per ottenere un illimpidimento ottimale del vino, che viene quindi imbottigliato e affinato ancora per almeno un anno prima di essere commercializzato.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Il colore è rosso rubino, con riflessi granati. Il profumo è ricco di frutta a bacca nera: ciliegia, mora e prugna, con netti sentori di spezie come la cannella, i chiodi di garofano e il pepe nero. In bocca i tannini morbidi e dolci si fondono con una forte sensazione di frutta. L’ acidità, ben bilanciata con i tannini, dona una sensazione di freschezza che prolunga le sensazioni finali.