LAMùRI
Nome

LAMùRI

Anno
2017
Uvaggio
NERO D'AVOLA
Share
14

Il vino Lamuri è uno dei vini della linea della cantina Tasca D'Almerita, vero e proprio manifesto d'amore e passione per il Nero D'avola ed il territorio siciliano. Un vino per tutti i giorni, capace di distinguersi per la qualità prezzo particolarmente vantaggiosa. Una lunga storia di valorizzazione del territorio e dei suoi vitigni principi è quella che lega Tasca d'Almerita alla Sicilia fin dall'ottocento. Una tenuta vasta, di circa 600 ettari, dislocata tra cinque sottozone, avendo come credo di fondo la valorizzazione della biodiversità e della sostenibilità ambientale. Cantina da sempre all'avanguardia, fin dall'acquisizione dei primi possedimenti nel 1830, Tasca d'Almerita ha saputo dar vita ad uno stile che è sapiente connubio di tradizione e modernità.

Il rosso Lamuri proviene da una selezione di Nero D'Avola coltivato in alta collina, caratteristica che gli conferisce maggiore freschezza e una nitida definizione dei profumi primari. Le vigne sono situate tra i 450 e i 750 metri di altitudine e vengono coltivate con rese contenute. La fermentazione avviene in contenitori d'acciaio e dopo lo svolgimento della malolattica il liquido affina in barrique di rovere francese per il 20% nuovi mentre per l'80% di secondo e terzo passaggio, per la durata di 12 mesi. Il passaggio in legno, smorza la natura più grintosa del Nero D'Avola di collina, rendendolo più morbido ed elegante.

Il Lamuri mostra appena versato un colore rosso rubino vivace. Già dalla prima olfazione mette in chiaro la sua nitidezza aromatica fatta di gelso, frutti di bosco e tracce speziate di chiodi di garofano. Il sorso è perfettamente bilanciato tra freschezza e avvolgenza, ed invoglia continuamente ad un nuovo assaggio. Liquido di estrema duttilità, si abbina a preparazioni regionali quali cuscus e carni alla brace, senza dimenticare primi piatti ben conditi. Un piccolo pezzo di Sicilia in forma liquida!