Mille e una Notte
Nome

Mille e una Notte

Produttore
Anno
2017
Uvaggio
Nero d'Avola 90%, altri vitigni 10%
Share
76

Il Mille e una Notte di Donnafugata è una suadente e fascinosa espressione di una delle cantine più importanti a livello italiano. Definito dalla stessa come il "rosso portabandiera", ha saputo distinguersi nel panorama vinicolo siciliano, in virtù del suo costante livello qualitativo che ha contribuito non solo al raggiungimento di numerosi riconoscimenti, ma anche alla valorizzazione di una terra estremamente vocata per la produzione vinicola.

Il vino Mille e una Notte nasce dal sogno di Giacomo e Gabriella, fondatori di Donnafugata, di dare vita ad un grande rosso siciliano, avvalendosi della collaborazione di Giacomo Tachis, celebre enologo già ideatore di monumenti italiani quali Sassicaia, Solaia e Tignanello. L'idea è dunque di valorizzare il vitigno autoctono siciliano per eccellenza, ovvero il Nero d'Avola, e di unirlo a vitigni internazionali quali Petit Verdot e Syrah in grado di arricchire il liquido di sfumature speziate ed eleganti. La produzione segue processi tradizionali che vanno dalle basse rese per ettaro alla vendemmia manuale, che prevede poi un'attenta cernita dei grappoli migliori. Dopo la fermentazione, affina in barrique di rovere francese nuove per 13-14 mesi.

Il rosso Mille e una Note si presenta nel bicchiere con un colore rubino impenetrabile. Già dalla prima olfazione, palesa tutta la sua ricchezza che svaria da richiami estremamente territoriali, quali prugna e carruba, a sbuffi balsamici e speziati. In bocca colpisce per la sua tattilità carezzevole, connubio di morbidezza e tannini finissimi. Persistenza molto lunga, che richiama cibi strutturati quali carrè d'agnello, primi piatti con sughi di carne e addirittura stufati di pesce. Icona di classe ed eleganza, il Mille e una Notte è il compagno perfetto per serate speciali.