Castello Romitorio Riserva
Nome

Castello Romitorio Riserva

Anno
2012
Uvaggio
Sangiovese 100%
Share
145

Questo vino mantiene una coerenza tanto stupefacente quanto disarmante da un’annata all’altra.
Come Riserva, ha già avuto tutto il tempo di diventare se stesso, di mostrare la sua anima sincera: troviamo terreni difficili, inverni gelidi e sole caldo, troviamo natura selvaggia e qualcosa di epico che gli anni non riescono a offuscare o alterare.
È forte e muscolare. Questo vino è, e basta. Il calore degli alcoli contrasta l’acidità decisa, i tannini, indistricabili e risolutivi, conservano il loro inflessibile strascico. Note essiccate di ciliegie marasche aleggiano ancora.
Con l’invecchiamento aumentano le note più sapide: di sale, di erbe, di terra. Per me, tutto questo vuol dire una cosa sola: sincerità.