MASTROJANNI
Nome

MASTROJANNI

Produttore
Anno
2013
Uvaggio
Sangiovese Grosso
Share

Il Brunello di Montalcino di Mastrojanni racconta l’anima di una terra e l’amore per il vino di una famiglia che dal 1975 ha contribuito alla valorizzazione della denominazione, iniziando un’avventura che ha avuto ben presto un meritato successo.

Fu l’avvocato Gabriele Mastrojanni ad avviare l’azienda agricola acquistando i Poderi San Pio e Loreto e definendo una filosofia molto semplice: “Quando la terra è parca, è lei la filosofia, non l’uomo”. Il dono della natura al centro della visione di grandi vini rossi, una filosofia che richiede grande pazienza, rispetto e umiltà. Una filosofia che ha permesso di ottenere grandi risultati, come questo Brunello di Montalcino che nasce nella frazione di Castelnuovo dell’Abate, su vigneti posti tra i 200 e i 400 metri sul livello del mare, su vigne esposte a Sud-Est e Sud-Ovest, su terreni molto magri che impongono di lavorare con una bassissima resa.

E’ questa la base in cui nasce questo Brunello di Montalcino che poi si sviluppa per 36 mesi in botti di rovere di Allier, per terminare il suo affinamento con 6-8 mesi di bottiglia. Otteniamo così un grande rosso toscano a base Sangiovese, dal colore rosso rubino e dal frutto importante che si fonde perfettamente con richiami di vaniglia e note di tabacco.