Poggio di Sotto Riserva 2013
Nome

Poggio di Sotto Riserva 2013

Produttore
Anno
2013
Uvaggio
Sangiovese 100%
Share
Prezzo Obsequium Friends
280
350

Questo vino spiega perché il Brunello è tra i più grandi vini d'Italia. Già all'olfatto si percepisce un'altra dimensione. Si scoprono aromi eterei come note balsamiche, sfumature di prugne secche, legno di cedro e uva passa. Particolarmente fine e bilanciato al palato. Rivela la sua complessità con uno stile unico, la cui esplorazione richiede tempo e tranquillità. Un vino orchestrale, fresco e disinvolto, che scivola sul palato.

ABBINAMENTI
Bistecca alla fiorentina, filetto, piatti a base di tartufo o porcini

DEGUSTAZIONE
Per gustarlo al meglio si consiglia di decantare il vino almeno 1-2 ore prima di servirlo. Vino di grande longevità, già notevole se bevuto adesso.

VINIFICAZIONE
Per la produzione di questo eccellente Brunello, ogni anno vengono utilizzate solo le uve migliori. La zona di produzione è a Castelnuovo dell'Abate. Le uve vengono raccolte a mano e trasportate in contenitori da 15-20 kg. La resa è di soli 3000-3500 kg per ettaro. Le uve vengono sottoposte a diverse selezioni in vigna e un'ulteriore scelta viene effettuata manualmente in cantina. La fermentazione avviene in botti in legno. La fermentazione spontanea e la macerazione avvengono grazie all'aerazione. Il vino rimane in botti di rovere da 30 hl per 60 mesi e ulteriori 12 mesi in bottiglia. Viene imbottigliato senza essere filtrato.