Tricerchi
Nome

Tricerchi

Anno
2015
Uvaggio
Sangiovese 100%
Share
36

Vigna del Castello e Vigna del Velo: in questi due vigneti che abbracciano il medievale maniero, vengono coltivate le uve Sangiovese per il Brunello di Montalcino Castello Tricerchi, secondo una filosofia fondata sui valori del rispetto e della sinergia tra uomo e natura.
La raccolta e la selezione dei grappoli sono scrupolosamente manuali, la vinificazione avviene con fermentazione da lieviti indigeni e con lunghe macerazioni sulle bucce, l’affinamento si compie in botti di rovere di Slavonia, nelle cantine del castello che un tempo ospitavano le antiche prigioni.
Armonia, equilibrio, grande prospettiva di evoluzione per questo Brunello, il vino rosso che rappresenta uno dei luoghi più affascinanti della Toscana e uno dei simboli più alti dell'enologia italiana.

Dal colore limpido, rubino intenso. Il profumo è elegante, fruttato, confettura di amarena e fragola, leggermente speziato con note di tabacco e cioccolato. Dal gusto caldo, morbido, leggermente tannico, equilibrato, intenso, persistente, fine