UCCELLIERA
Nome

UCCELLIERA

Produttore
Anno
2011
Uvaggio
100% Sangiovese
Share
Prezzo Obsequium Friends
47,20

Il Brunello di Montalcino realizzato dall’Uccelliera è un vero e proprio fuoriclasse dell’intera denominazione. I complimenti si sprecano infatti per questo rosso toscano, esempio di come il Sangiovese possa raggiungere vette qualitative davvero notevoli in questa regione. Struttura ed eleganza viaggiano di pari passo al palato, mentre all’olfatto si avverte un turbine di profumi intesi, capaci di toccare diverse corde con note sempre equilibrate. Da assaporare con la giusta consapevolezza, sino all’ultima goccia.

Il Brunello di Montalcino ha origine dalle uve di Sangiovese in purezza, coltivate dalla cantina Uccelliera nei vigneti situati nella frazione posta a sud est di Montalcino, Castelnuovo dell’Abate. Ci troviamo a un’altezza sul livello del mare compresa fra i 150 e i 350 metri, in un terroir dalla tessitura sabbiosa e limosa, con una predominanza di scheletro. Il mosto ottenuto dalla pressatura degli acini fermenta in serbatoi d’acciaio spontaneamente, grazie all’utilizzo di lieviti autoctoni; l’affinamento successivo ha una durata di almeno 24 mesi e si svolge sia in botti di rovere francese che di Slavonia.

Questo Brunello di Montalcino si palesa alla vista con un colore tipicamente rubino, attraversato da lampi e riflessi più granati nell’unghia. La frutta sotto spirito si alterna al naso con effluvi quasi magici di fiori essiccati e sfumature floreali, che si muovono su un sottofondo olfattivo che richiama la terra bagnata. Al palato è ampio, rotondo e fasciante grazie a un tannino finemente levigato, che esalta un sorso di ottima persistenza. Un’etichetta pluripremiata – raggiunge il massimo dei punteggi sulla guida Slowine e su Bibenda, oltre a ottenere punteggi elevati da veri e propri guru del vino come Robert Parker – da aggiungere alla vostra lista dei desideri: se amate i grandi rossi toscani, questo è il vino che fa per voi.