Dievole
Nome

Dievole

Produttore
Anno
2016
Uvaggio
Sangiovese, Canaiolo, Colorino
Share
16

Il Chianti Classico è il vino simbolo dell’intera produzione della cantina Dievole, al quale spetta il ruolo di primo ambasciatore. Un taglio identitario e territoriale, dove i tannini, maturi e ben integrati nella struttura generale, contribuiscono a donare corpo e piacevolezza al sorso finale, rendendo la beva un vero incanto. Un’etichetta che interpreta con classicità la denominazione di appartenenza e che, se già ora è in grado di regalare emozioni, in futuro stupirà ancora di più per complessità e profondità.

Il Dievole Chianti ha origine da un blend in cui, accanto al Sangiovese, ritroviamo anche altri vitigni ammessi dal disciplinare di produzione, nello specifico un 6% di Canaiolo e un 4% di Colorino. I vigneti sono situati a un’altezza compresa fra i 300 e i 420 metri sul livello del mare e il sottosuolo è limoso e argilloso, ricco soprattutto di calcare e marne. La vendemmia si effettua verso la fine di settembre e il mosto ottenuto dalla pressatura degli acini fermenta in vasche di cemento dalla capacità di 75 ettolitri a una temperatura controllata. Il successivo affinamento si svolge dapprima per 13 mesi in botti di rovere grandi e poi, dopo l’imbottigliamento, per altri tre mesi direttamente in vetro.

Colore rosso rubino. Al naso dominano note floreali di viola; seguono sentori di frutti rossi maturi. Al palato è un vino dal corpo pieno e dal tannino vellutato, con un'ottima mineralità. Equilibrato e di buona persistenza.